Jolien Verschueren © Pauwels Sauzen/Photopress.be
Jolien Verschueren © Pauwels Sauzen/Photopress.be

Operata per un tumore maligno al cervello la crossista belga Jolien Verschueren

Ancora brutte notizie in arrivo dal mondo del ciclismo belga. La ciclocrossista belga Jolien Verschueren è infatti stata operata martedì della scorsa settimana per la rimozione di un tumore al cervello: l’intervento è andato bene, ma ulteriori esami hanno evidenziato che non si trattasse di un tumore benigno e quindi la 27enne atleta della Pauwels-Sauzen sarà costretta ad interrompere l’attività per sottoporsi ad altri trattamenti.

Jolien Verschueren aveva scoperto per caso di avere un tumore al cervello circa tre anni fa dopo alcuni controlli per una caduta in allenamento, recentemente la massa era cresciuta e si è quindi resa necessaria l’operazione. In carriera la Verschueren ha vinto per due volte il Koppenbergcross, gara in cui è stata terza nell’ultima stagione: «Combatterò assolutamente – ha dichiarato – e lo farò con l’aiuto della mia famiglia, dei tifosi, dei dottori e della mia squadra; anche la fede mi aiuterà».

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile