La clamorosa prestazione delle cubane a San Juan © Pedal San Juan
La clamorosa prestazione delle cubane a San Juan © Pedal San Juan

Cuba, dominio imbarazzante al femminile ai Panamericani: 5 nei primi 5 posti. Titolo ad Arlenis Sierra

Se con un percorso non difficile e senza americane al via la vittoria di Arlenis Sierra, la migliore sudamericana attualmente attiva su strada nonché alfiere dell’Astana Womens Team, risultava pressoché scontata, un po’ meno lo poteva essere l’esito finale del Campionato Panamericano femminile che si è disputato a San Juan in Argentina, su un percorso di 80 km senza grandi difficoltà altimetriche. La nazionale cubana è riuscita a piazzare ben 4 atlete dietro la Sierra: si tratta di Iraida Garcia, Marlies Mejías, la giovane Claudia Barco e Yudelmis Dominguez. Un risultato che sorprende un po’ di meno considerando il feeling della nazionale cubana della prova: in 18 edizioni la metà delle volte il titolo è andato ad un’atleta cubana. Arlenis inoltre eguaglia il record di successi (3) della sua connazionale Yumari González.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile