Il podio del GP Cham-Hagendorn 2018 © Eurotarget-Bianchi-Vitasana
Il podio del GP Cham-Hagendorn 2018 © Eurotarget-Bianchi-Vitasana

Amanda Spratt vince il GP Cham-Hagendorn 2018, Arianna Fidanza è seconda

Continua il buon momento di forma di Amanda Spratt che dopo il successo all’Emakumeen Bira, oggi ha fatto suo anche lo SwissEver GP Cham-Hagendorn 2018, gara di categoria 1.2. L’australiana della Mitchelton-Scott, in gara con una selezione mista, è andata all’attacco già a metà gara con altre atlete e l’ultima a resisterle è stata la bolzanina Elena Pirrone che ha alzato bandiera bianca negli ultimi due giri del percorso.

Nel finale Amanda Spratt è riuscita a resistere all’inseguimento del gruppo e ha vinto con 29″ di vantaggio. La volata delle inseguitrici è stata vinta da Arianna Fidanza davanti a Desirée Ehrler: la bergamasca della Eurotarget-Bianchi-Vitasana si conferma sul podio della corsa dopo che l’anno scorso chiuse terza. Piazzamento in top10 anche per altre due italiani: Lara Vieceli (Astana) ha chiuso sesta, Greta Marturano (Michela Fanini) nona.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile