Serghei Tvetcov in una foto d'archivio © Facebook
Serghei Tvetcov in una foto d'archivio © Facebook

Tour de Korea, assolo di Tvetcov nel “tappone”. Terzo Matteo Busato

La terza giornata di gare al Tour de Korea ha visto la disputa della frazione più impegnativa con un continuo saliscendi e solo due, per quanto brevi, ascese valide come gpm. Nonostante tutto la Yeongju-Jeongson di 192.4 km ha letteralmente rivoltato la classifica, portando ad una situazione ben diversa rispetto alla partenza.

A imporsi grazie a una bella azione solitaria è stato Serghei Tvetcov. Il rumeno della UnitedHealthcare ha rifilato 18″ ai primi inseguitori, vale a dire il kazako Stepan Astafyev (Vino-Astana Motors) e l’azzurro Matteo Busato (Wilier Triestina-Selle Italia). Quarta piazza a 20″ per il russo Artem Ovechkin (Terengganu Cycling Team). Alle loro spalle a 1’37” è giunto un drappello di una ventina di unità, regolato dall’argentino Lucas Sebastián Haedo (UnitedHealthcare) sul neerlandese Raymond Kreder (Team UKYO).

Rivoluzionata la classifica generale: Tvetcov ora guida con 28″ su Astafyev, 37″ su Busato e 43″ su Ovechkin. Domani spazio alla Jeongson-Chungju di 156 km, con una prima parte di tracciato alquanto ondulato.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile