Annelies Dom vince a Binche © Belga
Annelies Dom vince a Binche © Belga

Doppietta Lotto al Campionato Belga, Annelies Dom vince su Valerie Demey

La nuova campionessa belga su strada è la 32enne Annelies Dom che questa mattina a Binche è riuscita a conquistare il successo più importante della sua carriera fino a questo momento. La corsa si è disputata su un circuito di circa 17 chilometri da ripetere 6 volte ed è stata animata da lontano dalla Lotto Soudal Ladies che aveva l’obiettivo di non portare alla volata la già quattro volte vincitrice Jolien D’Hoore: la squadra belga ha mandato all’attacco Annelies Dom e Kelly Van den Steen che sono state seguite da Sofie De Vuyst e Sanne Cant.

Dal gruppo ci sono stati diversi tentativi di contrattacco, ma l’unica a riuscire a riportarsi sulla testa della corsa è stata Valerie Demey, anche lei della Lotto Soudal Ladies, che di fatto ha preso il posto della compagna di squadra Van den Steen che ha perso contatto. Il quartetto di testa è arrivato a giocarsi questo Campionato Belga con la Lotto che ha sfruttato la superiorità numerica per piazzare Annelies Dom al primo posto e Valerie Demey al secondo; la campionessa del mondo di ciclocross Sanne Cant ha colto una grande terza posizione mentre è stata sfortunata Sofie De Vuyst che ha avuto un problema con un pedale proprio al momento di lanciare lo sprint. Per la grande favorita Jolien D’Hoore “solo” una nona posizione al traguardo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile