Corridori del BMC Racing Team prima del via di tappa al Giro d'Italia © BMC Racing Team
Corridori del BMC Racing Team prima del via di tappa al Giro d'Italia © BMC Racing Team

Tour de France, presentato il BMC Racing Team: Porte leader, c’è Caruso

In quella che, purtroppo, potrebbe essere l’ultima partecipazione, il BMC Racing Team si presenta al Tour de France con una squadra votata principalmente al proprio uomo di classifica. Dopo tanti tentativi, Richie Porte cerca di salire su quel podio per lui sinora “maledetto”: il tasmaniano, vincitore del recente Tour de Suisse, sa che a 33 anni compiuti questa è una delle ultime occasioni della carriera per centrare tale traguardo.

In salita sono principalmente due gli uomini che lo scorteranno: sono il siciliano Damiano Caruso, alla quarta Grande Boucle consecutiva, e lo statunitense Tejay van Garderen. Ruolo di esperienza per l’australiano Simon Gerrans, che un utile regista in corsa. Avrà opportunità di mettersi in luce in prima persona Greg Van Avermaet. Completano la rosa il neozelandese Patrick Bevin e gli svizzeri Stefan Küng e Michael Schär, tre passistoni di primo piano che saranno particolarmente utili nella cronometro a squadre.

Queste le parole del direttore sportivo Fabio Baldato: «Non è mai facile scegliere i corridori per il Tour de France ma siamo fiduciosi di aver agito correttamente. Gli otto che abbiamo scelto si sono dimostrati in forma nelle ultime gare a cui hanno partecipato e sono motivati per centrare dei traguardi prestigiosi».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile