Foto di gruppo per il BMC Racing Team © Chris Auld Photography
Foto di gruppo per il BMC Racing Team © Chris Auld Photography

Le parole di Ochowicz: «Puntiamo a essere in gruppo nel 2019, stiamo trattando con nuovi sponsor»

Con un comunicato, Jim Ochowicz, team manager del BMC Racing Team, ha voluto fare il punto in merito al futuro della formazione che, come noto, perderà a fine stagione il main sponsor ed è a rischio chiusura, nel caso in cui un nuovo patrocinatore non venisse trovato.

Queste le parole dell’esperto tecnico statunitense: «Manca una settimana all’appuntamento più atteso dell’anno e il nostro obiettivo primario è di aiutare Richie Porte a raggiungere il podio al Tour de France. Parimenti, è ovvio che la prosecuzione dell’avventura per il team al di là del 2018 è di uguale importanza nonché un punto fondamentale. Siamo fiduciosi in merito alle possibilità di trovare un nuovo sponsor: negli ultimi giorni diverse opportunità di primo piano si sono fatte avanti e siamo in trattativa con questi potenziali patrocinatori, anche se al momento non c’è nulla di firmato».

Ochowicz esplicita anche gli obiettivi che si è posto: «Vogliamo mantenere la nostra licenza World Tour anche per il 2019 con un roster di 24 o 25 corridori. Abbiamo uno staff di primo livello capace di assecondare al meglio gli atleti: è comprensibile che i dipendenti siano interessati a sapere prima possibile qualcosa sul loro futuro, ma siamo ottimisti nel poter fornire loro maggiori dettagli in un breve lasso di tempo. Stiamo ricevendo un grande supporto dagli attuali sponsor, dagli organizzatori e dai tifosi che ci sostengono. Tutti ci incoraggiano a rimanere in gruppo e noi ci riusciremo».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile