Il podio della prova a cronometro femminile dei Giochi centroamericani 2018 © Twitter
Il podio della prova a cronometro femminile dei Giochi centroamericani 2018 © Twitter

Giochi Centroamericani, le crono vanno a Contreras e Sierra

Ieri, a Barranquilla, si è aperta la ventitreesima edizione dei Giochi Centroamericani e dei Caraibi. Ben trentasette i paesi presenti in Colombia, con quasi 6000 atleti impegnati nei trentasei sport presenti nel programma. Fra di essi il ciclismo, con le gare su strada e su pista programmate a Cali, quelle della MTB a Puerto Colombia e quelle di BMX a Barranquilla.

Oggi è stato il turno delle cronometro. Tra le donne, sui 21.2 km, bella vittoria per la favorita Arlenis Sierra: la cubana, tesserata con l’Astana Women’s Team, ha impiegato 28’08” per completare la prova. Con lei sul podio sono salite le colombiane Ana Cristina Sanabria e Serika Guluma Ortiz, distanti rispettivamente 33″ e 58″.

Grande festa per i padroni di casa tra gli uomini. La medaglia d’oro, infatti, è stata conquistata da Rodrigo Contreras: nel tracciato di 31.8 km il portacolori della EPM ha concluso in 39’04”, dando 36″ al connazionale Walter Vargas e 46″ al cubano Pedro Portuondo. La prova in linea maschile si terrà domenica 29 mentre quella maschile il giorno precedente.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile