Il podio della prova a cronometro femminile dei Giochi centroamericani 2018 © Twitter
Il podio della prova a cronometro femminile dei Giochi centroamericani 2018 © Twitter

Giochi Centroamericani, le crono vanno a Contreras e Sierra

Ieri, a Barranquilla, si è aperta la ventitreesima edizione dei Giochi Centroamericani e dei Caraibi. Ben trentasette i paesi presenti in Colombia, con quasi 6000 atleti impegnati nei trentasei sport presenti nel programma. Fra di essi il ciclismo, con le gare su strada e su pista programmate a Cali, quelle della MTB a Puerto Colombia e quelle di BMX a Barranquilla.

Oggi è stato il turno delle cronometro. Tra le donne, sui 21.2 km, bella vittoria per la favorita Arlenis Sierra: la cubana, tesserata con l’Astana Women’s Team, ha impiegato 28’08” per completare la prova. Con lei sul podio sono salite le colombiane Ana Cristina Sanabria e Serika Guluma Ortiz, distanti rispettivamente 33″ e 58″.

Grande festa per i padroni di casa tra gli uomini. La medaglia d’oro, infatti, è stata conquistata da Rodrigo Contreras: nel tracciato di 31.8 km il portacolori della EPM ha concluso in 39’04”, dando 36″ al connazionale Walter Vargas e 46″ al cubano Pedro Portuondo. La prova in linea maschile si terrà domenica 29 mentre quella maschile il giorno precedente.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile