I corridori del Burgos-BH in testa al gruppo © Photo Gómez Sport
I corridori del Burgos-BH in testa al gruppo © Photo Gómez Sport

Il russo Matvey Mamykin rescinde il contratto con la Burgos BH

Continua il tourbillon in casa Burgos-BH. Come riporta il sito Zikloland, la formazione Professional spagnola e il corridore Matvey Mamykin hanno deciso consensualmente di rescindere il contratto che li vedeva legati. Il promettente scalatore russo, nel 2015 terzo al Tour de l’Avenir e vincitore di tappa al Giro della Valle d’Aosta, non ha ancora pienamente recuperato dai postumi della caduta che lo ha visto coinvolto l’anno scorso.

Nella diciannovesima tappa della Vuelta a España l’allora ventiduenne del Team Katusha-Alpecin si era procurato la frattura del bacino, terminando così anzitempo la stagione. Ingaggiato dalla Burgos-BH, Mamykin sta trovando difficoltà nel 2018: per lui, sinora, solo ritiri nelle sei gare a cui ha preso parte, ossia Volta Valenciana, GP Miguel Indurain, Vuelta al País Vasco, Klasika de Amorebieta, Vuelta Castilla y León e Vuelta Asturias. Da fine aprile, dunque, il russo non ha più gareggiato: da qui la decisione di separare le rispettive strade.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile