Guillaume Van Keirsbulck esulta a Le Samyn © Wanty-Groupe Gobert
Guillaume Van Keirsbulck esulta a Le Samyn © Wanty-Groupe Gobert

Ciclomercato, Guillaume Van Keirsbulck diventa gregario di Van Avermaet nella nuova CCC

Arriva il primo acquisto della nuova BMC targata CCC (ma il nome completo si conoscerà solo nelle prossime settimane). A far compagnia a Greg Van Avermaet arriva un connazionale, altrettanto specializzato sulle pietre. Dopo due anni a livello Professional, torna nel World Tour Guillaume Van Keirsbulck.

Il ventisettenne di Roselare è reduce dall’esperienza in maglia Wanty-Groupe Gobert con cui ha conquistato nel 2017 Le Samyn, aggiungendo diverse prove di qualità. Queste le sue parole: «Venendo da una famiglia di ciclisti ed essendo belga amo le classiche per cui sono felice di raggiungere questa squadra. Sono motivato nel poter dare una mano a Greg a cogliere nuovi successi. Ho avuto la possibilità di correre da leader nelle ultime due stagioni ma la lotta per prendere le posizioni buone è sempre favorevole ai grandi team. Non vedo l’ora di tornare a militare per uno di essi».

Il general manager Jim Ochowicz ha aggiunto: «Crediamo che Guillaume sarà una pedina importante nel nostro nuovo roster ed è il primo dei tanti annunci che effettueremo nelle prossime settimane. Lui ha dimostrato le proprie capacità in diversi terreni ed è capace di vincere, sfruttando al meglio le occasioni che gli si pongono davanti. Sarà un tassello importante per i nostri successi».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile