Dorian Godon sul podio alla Boucles de la Mayenne © Ouest France
Dorian Godon sul podio alla Boucles de la Mayenne © Ouest France

La AG2R La Mondiale punta su Dorian Godon e gli fa siglare un biennale

Prosegue con un mercato autarchico la AG2R La Mondiale. La compagine savoiarda ha ufficializzato l’ingaggio di Dorian Godon, giovane corridore reduce da due stagioni trascorse con la Cofidis, Solutions Crédits. Il lionese, che ha siglato un contratto biennale, è un ventiduenne passista, capace quest’anno di imporsi nel prologo della Boucles de la Mayenne.

Queste le sue parole: «Firmare per la AG2R La Mondiale è una notizia formidabile. Sono pronto per sbarcare nel World Tour con la voglia di dare il massimo per far brillare la squadra, che sia in prima persona o al servizio dei miei compagni. Sono un passista-veloce e so che ci saranno opportunità per me in corse prestigiosi. Vengo da Lione per cui gareggiare per un club della mia regione, che per altro è lo stesso che seguivo da piccolo al Tour de France, è un bel regalo».

Il general manager del team Vicent Lavenu si è così espresso: «Dorian è un giovane promettente e siamo molto felici che abbia deciso di raggiungere il nostro team. Sarà un bel rinforzo nel settore delle ruote veloci e quello dei cronoman, come dimostra il bel successo che ha ottenuto quest’anno. In più, con il suo arrivo, incrementiamo la rappresentanza regionale».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile