Un sorridente Mould a Bellignes © Pierre Rouanet
Un sorridente Mould a Bellignes © Pierre Rouanet

Il pistard britannico Mould prevale al Gp des Marbriers

Si è corso in Francia anche a livello open, con una vittoria britannica in quel di Bellignes, al confine col Belgio. A prevalere al Gp des Marbriers è Jonathan Mould, classe ’91 della JLT-Condor, ex-pistard con alcune medaglie a livello europeo e recentemente argento ai giochi del Commonwealth nella prova su strada.

Nelle caotiche fasi finali, Mould si è riportato sul fuggitivo Romain Bacon (CC Nogent sur Oise) assieme ad un gruppetto di altri 8 corridori, tra i quali il belga Thimo Willems (EFC L&R-Vulsteke) e l’olandese Mathjis Paasschens (Home Solution-Anmapa-Soenens), i quali si sono piazzati rispettivamente secondo e terzo davanti a Bacon. 32esimo posto per Davide Rebellin, staccato di 1’21”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile