Julian Alaphilippe con la maglia della nazionale © Tim de Waele
Julian Alaphilippe con la maglia della nazionale © Tim de Waele

La Francia annuncia 7 elementi per il Mondiale di Innsbruck. In 4 in lizza per l’ultimo posto

Tra le nazioni più attese al Campionato del Mondo su strada di Innsbruck vi è, senza ombra di dubbio, la Francia. I transalpini, guidati dall’espertissimo commissario tecnico Cyrille Guimard, hanno diversi corridori in grado di ben figurare in un percorso complesso come quello tirolese.

Oggi sono stati confermati sette degli otto atleti che saranno impegnati. Il principale uomo per far bene è, indubbiamente, Julian Alaphilippe (Quick Step Floors), in grandissima forma nelle ultime esibizioni. Tre corridori per la Groupama-FDJ, vale a dire Rudy Molard, Thibaut Pinot e il campione nazionale Anthony Roux. Sono due, invece, i portacolori della AG2R La Mondiale, ossia Romain Bardet e Tony Gallopin. Presente anche l’esperto Pierre Rolland (Team EF Education First-Drapac).

Per l’ottavo e ultimo posto sono ancora in lizza quattro elementi: in ordine alfabetico a sperare nella convocazione sono Warren Barguil (Team Fortuneo-Samsic), Alexandre Geniez (AG2R La Mondiale), Guillaume Martin (Wanty Groupe Gobert) e Alexis Vuillermoz (AG2R La Mondiale). La scelta verrà effettuata al termine delle semiclassiche italiane che si disputeranno nei prossimi giorni.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile