Erica Magnaldi © BePink
Erica Magnaldi © BePink

Prima vittoria di Erica Magnaldi che fa sua l’ultima frazione del Tour de l’Ardèche

La 26enne piemontese Erica Magnaldi ha conquistato oggi la sua prima vittoria in carriera in una corsa UCI: la scalatrice della BePink, entrata in squadra sul finire del 2017 dopo aver gareggiato nelle Gran Fondo ed in precedenza nello sci nordico, s’è imposta oggi nella settima ed ultima tappa del Tour de l’Ardèche. La corsa francese proponeva oggi una frazione di 90.9 chilometri da Chomerac a Privas con quattro gran premi della montagna: fin dall’inizio ci sono stati attacchi e tentativi di fuga da parte delle atlete meno pericolose in classifica e tra le protagoniste c’era proprio la Magnaldi.

Nel finale per Erica Magnaldi è arrivata la vittoria precedendo la belga Sofie De Vuyst, a 3″ è arrivata la tedesca Kathrin Hammes, a 5″ Omer Shapira e Nina Buijsman. La maglia rosa Katarzyna Niewiadoma è arrivata a 37″ in un gruppetto regolato da Arlenis Sierra (Astana, ottava): la polacca della Canyon-SRAM ha quindi portato a casa la classifica generale davanti alle spagnole Mavi García (1’28”) ed Eider Merino (1’47”); Erica Magnaldi ha concluso il Tour de l’Ardèche in settima posizione a 2’56”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile