Alejandro Valverde conquista il Mondiale a Innsbruck © UCI
Alejandro Valverde conquista il Mondiale a Innsbruck © UCI

Ranking UCI, Valverde si invola davanti a Alaphilippe e Yates, quarto Viviani

La vittoria, finalmente ottenuta, al Campionato del Mondo di Innsbruck ha permesso ad Alejandro Valverde di allungare prepotentemente nella classifica individuale dell’UCI World Ranking. Il murciano del Movistar Team vanta ora 3963 punti e si è di fatto assicurato di chiudere la stagione al primo posto, lui che in questo tipo di graduatoria è pressoché impareggiabile.

Seconda posizione a 3391.12 punti per Julian Alaphilippe: nonostante la prestazione sotto le aspettative nella prova iridata il francese della Quick Step Floors sale di un posto. Medesimo guadagno per il britannico Simon Yates: il britannico della Mitchelton-Scott, totalmente anonimo a Innsbruck, è ora terzo con 3160 punti.

Chi ha perso due posizioni è Elia Viviani: il veronese della Quick Step Floors, che ha concluso la stagione, è ora quarto con 3106 punti. Lo seguono Peter Sagan (Bora Hansgrohe) al quinto posto con 3092, Geraint Thomas (Team Sky) al sesto con 2777.25 e Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) al settimo con 2679.47.

Guadagnano sei posizioni sia Tom Dumoulin che Romain Bardet, due dei grandi protagonisti del Mondiale: il neerlandese del Team Sunweb è ora ottavo con 2622.19 punti, il francese della AG2R La Mondiale è nono con 2470. Chiude la top 10 a quota 2463 il belga Tim Wellens.

Per quanto riguarda la classifica per nazioni non ci sono stati cambiamenti di posti sul podio: guida sempre il Belgio con 13847.31 punti ma la Francia si avvicina con 13519.12 punti. Si allontana, invece, l’Italia, terza con 12343.79 punti. Passano dal sesto al quarto posto i Paesi Bassi, ora con 11187.45 punti. La Spagna è col fiato sul collo con 11178.89 punti mentre la Gran Bretagna con 10573.95 e la Colombia con 9288.66 sono più distanti.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile