Maxime Vantomme stringe la mano al manager della Tarteletto Isorex © Tarteletto Isorex
Maxime Vantomme stringe la mano al manager della Tarteletto Isorex © Tarteletto Isorex

Ciclomercato: Martijn Budding e Maxime Vantomme trovano squadra per il 2019

Uno degli “esodati” dalla fusione fra Veranda’s Willems-Crelan e Roompot-Nederlandse Loterij è Martijn Budding. Scelta strana, dato che il ventitreenne non ha certo sfigurato nelle due annate tra i professionisti con la maglia oranje. L’ex talento della Rabobank Development correrà nel 2019 nel BEAT Cycling Club, formazione Continental neerlandese che oggi ha annunciato anche l’arrivo del belga Guillaume Seye.

Ancora più sorprendente è stato il mancato rinnovo fra Maxime Vantomme e la WB Aqua Protect Veranclassic. La formazione Professional belga, infatti, ha preferito fare a meno dei servigi del trentaduenne, quest’anno in ombra ma comunque secondo di tappa al Binck Bank Tour. L’ex Katusha andrà così a rinforzare le fila della Tarteletto-Isorex, ambiziosa compagine Continental belga.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile