Foto di gruppo per la Elkov-Author 2019 © Facebook
Foto di gruppo per la Elkov-Author 2019 © Facebook

Un nuovo acquisto per la CCC Development mentre Schlegel e Taciak trovano squadra

Vedere uno come Michal Schlegel, giunto nel 2018 quindicesimo sia al Tour of the Alps che al Tour de Slovénie, dover trovarsi una formazione Continental per proseguire l’attività agonistica è una stortura dell’attuale andamento del ciclismo. Il ventitreenne ceco, in attesa di un futuro ancora tra i professionisti, militerà in patria per la Elkov-Author, indiscutibilmente una delle Continental di maggio spessore internazionale.

Un altro esodato dalla CCC Sprandi Polkowice che, suo malgrado, è stato costretto ad accettare una proposta ad un piano inferiore rispetto al 2018 è Mateusz Taciak. Il trentaquattrenne polacco, vincitore quest’anno di due tappe alla Baltyk-Karkonosze e della classifica generale allo Szlakiem Hubala, è il decimo e ultimo corridore della Voster ATS, dove raggiungerà gli ex compagni alla CCC Franczak e Plucinski.

La rinnovata CCC, che sarà formazione vivaio di quella World Tour, ha invece annunciato un nuovo ingaggio. Si tratta di Karol Wawrzyniak, diciottenne polacco attivo anche nella MTB dove si è laureato campione nazionale tra gli juniores.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile