Chris Blevins impegnato in una gara di MTB © Instagram
Chris Blevins impegnato in una gara di MTB © Instagram

Ciclomercato: González si ritira, Mihaylov migra in Portogallo, Blevins passa alla MTB

Tre corridori visti nel 2018 nella categoria Professional non faranno più parte, per diversi motivi, della seconda categoria del ciclismo internazionale. Il più esperto dei tre è il bulgaro Nikolay Mihaylov, trentenne visto dal 2012 alla CCC e nella ultima annata alla Delko Marseille: il suo futuro, invece, sarà in Portogallo, nella ambiziosa Continental Efapel dove troverà corridori di qualità come Brandão, Ferrari e Paulinho.

Fine della carriera, invece, per Adrián González. Il ventiseienne spagnolo della Burgos BH, con un messaggio postato sul proprio profilo Twitter, ha optato per lo stop dopo non aver avuto alcuna proposta per proseguire l’avventura. Per il velocista in stagione sono stati tre i piazzamenti tra i migliori dieci.

Il più giovane e talentuoso del trio in questione è Christopher Blevins. Il ventenne della Hagens Berman Axeon, vincitore in stagione di una tappa al Tour of the Gila, ha deciso di abbandonare la carriera su strada per dedicarsi a tempo pieno a quella in MTB, dove è un astro nascente: quest’anno, nella rassegna iridata di Lenzerheide, ha ottenuto la medaglia di argento nella prova under 23.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile