Federico Zurlo al fogliofirma © Giotti Victoria-Palomar
Federico Zurlo al fogliofirma © Giotti Victoria-Palomar

Nella IAM Excelsior spazio a Ballabio e Zoccarato. Zurlo rinnova con la Giotti, Orrico con il Vorarlberg

Dopo aver gareggiato tra i dilettanti, la IAM Excelsior ha deciso di proseguire la propria attività con una Continental. E il sodalizio elvetico ha costruito e finalizzato un roster sicuramente interessante: i due leader saranno Fabian Lienhard e Dylan Page, reduci rispettivamente da un’esperienza negli Stati Uniti con la Holowesko-Citadel e in Malesia con il Team Sapura. Tra i tredici atleti in rosa spazio a due italiani, ovvero sia il riconfermato Giacomo Ballabio e il neoarrivato Samuele Zoccarato.

Anche un’altra Continental dell’arco alpino ha svelato la propria rosa. Si tratta del Team Vorarlberg Santic, compagine austriaca tra le più agguerrite della categoria: assieme ai vari Patrick Schelling, Colin Stüssi e Roland Thalmann trova spazio per il secondo anno di fila anche l’azzurro Davide Orrico.

È pronto ad una seconda annata nello stesso team anche Federico Zurlo: il ventiquattrenne passista-veloce vicentino rimarrà in seno alla Giotti Victoria-Palomar di cui sarà una delle principali pedine a disposizione dei tecnici.

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile