Toon Aerts conquista il Druivencross © VRT
Toon Aerts conquista il Druivencross © VRT

Nel fango del Druivencross terza Lechner e quarta Arzuffi. Tra gli uomini vince Aerts

Gran bella edizione quella odierna del Druivencross a Overijse, nel Brabante fiammingo, per una gara che esula dagli abituali. Come ormai sempre più raramente accade, i partenti hanno dovuto affrontare un tracciato fangoso, con un percorso impegnativo diventato così ancor più difficile.

Tra le donne la vittoria è andata a Lucinda Brand: per la ventinovenne neerlandese del Team Sunweb si tratta di un miglioramento rispetto alla piazza d’onore ottenuta ieri ad Essen nel BricoCross. Seconda piazza a 11″ per la britannica Nikki Brammeier che prolunga così il suo buon momento di forma. Ripete il terzo posto di ieri, invece, Eva Lechner, giunta a 1’34” dalla vincitrice. Quarto posto a 2’18” per l’altra azzurra in gara, ovvero sia Alice Maria Arzuffi, che ha avuto la meglio sulla belga Loes Sels e sulla britannica Ffion James.

Tra gli uomini il primo a tagliare il traguardo è stato Toon Aerts, che torna al successo dopo un mese di digiuno. Con il talentuoso belga della Telenet Fidea Lions salgono sul podio il connazionale Michael Vanthourenhout (Marlux Bingoal) e il compagno di squadra neerlandese Corné van Kessel.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile