Aleksejs Saramotins in maglia Bora © Stiehl Photography
Aleksejs Saramotins in maglia Bora © Stiehl Photography

Continua la carriera di Aleksejs Saramotins: il lettone firma con la Interpro Stradalli

Lasciato a piedi dalla Bora Hansgrohe, l’esperto Aleksejs Saramotins continuerà anche nel 2019 la sua carriera agonistica. Il trentaseienne lettone vivrà la quindicesima stagione da élite con la casacca della Interpro Stradalli, formazione Continental di matrice francese ma di licenza giapponese.

Il general manager del team Damien Garcia spiega: «Aleksejs non arriva in squadra per godersi una sorta di prepensionamento, ma è qui motivato per trasmettere la sua esperienza ai giovani. Aiuterà il suo connazionale Bogdanovics nelle volate e sarà prezioso in pianura per il nostro leader Aguirre. In alcune corse avrà anche delle opportunità di cogliere il risultato individuale».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile