Valentina Scandolara (quarta) anticipa Chloe Hosking e si aggiudica le Bay Classic Series 2019 © Con Chronis
Valentina Scandolara (quarta) anticipa Chloe Hosking e si aggiudica le Bay Classic Series 2019 © Con Chronis

Valentina Scandolara vince, di nuovo, le Bay Classic Series in Australia

Le Bay Classic Series, i tradizionali criterium australiani di inizio anno nella baia di Melbourne e Geelong, sono tornate a disputarsi dopo un anno di assenza sotto la nuova denominazione di Lexus of Blackburn Bay Crits e sul gradino più alto del podio della manifestazione femminile c’è di nuovo la veronese Valentina Scandolara: la 28enne di Tregnago, già a segno nel 2017, ha ottenuto un secondo e due quarti posti nei tre giorni di gara chiudendo con 24 punti in classifica, uno in più di Chloe Hosking che aveva vinto il secondo criterium disputato a Geelong. Gli altri successi parziali sono andati ad Amanda Spratt e, oggi, a Peta Mullens.

Il campo maschile oggi a Williamstown il velocista australiano Caleb Ewan ha bissato il successo ottenuto ieri, ma uno sfortunato inconveniente tecnico al primo giorno lo ha tagliato fuori da quello che sarebbe stato il suo quarto successo assoluto nella manifestazione: Ewan, al debutto con i colori della Lotto Soudal, ha chiuso con 24 punti contro i 27 dell’austriaco Marco Haller (Katusha), vincitore del primo criterium e oggi quarto dietro anche a Brenton Jones e Heinrich Haussler.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile