Luke Mudgway vittorioso al traguardo © Gravel and Tar
Luke Mudgway vittorioso al traguardo © Gravel and Tar

Gravel and Tar, vittorie per Luke Mudgway e Brodie Chapman

Prima vittoria ufficiale per la neonata formazione continental EvoPro Racing: a regalare questa gioia al team irlandese è stato il 22enne neozelandese Luke Mudgway che sugli sterrati di casa ha conquistato la Gravel and Tar, gara UCI di categoria 1.2. Come era prevedile, la corse si è rivelata selettiva e alla fine sono rimasti quattro corridori a giocarsi il successo allo sprint: la EvoPro Racing ha lanciato Mudgway verso il successo con l’australiano Cyrus Monk in seconda posizione, secondo e quarto sono arrivati invece Ryan Christensen e James Oram, entrambi della selezione nazionale della Nuova Zelanda.

In contemporanea si è disputata anche la Gravel and Tar La Femme dedicata alle donne. Qui ad esultare è stata la 27enne australiana Brodie Chapman protagonista di una lunga fuga di forza assieme a Jenna Merrick: le due sono arrivate ad avere anche sei minuti di vantaggio, ma nello sprint a due conclusivo non c’è stata storia con Chapman capace di imporsi con margine. Rylee McMullen ha vinto la volata ristretta per la terza posizione.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile