Stef Loos © Kurt Vermeerbergen

Errore di percorso e incidente fatale in Belgio: muore il 19enne Stef Loos

Si è concluso in tragedia ieri il Mémorial Alfred Gadenne, una gara disputata a Dottignies in Belgio e dedicata alle categorie Under23 ed Élite senza contratto: a causa di un incidente avvenuto in gara, infatti, ha perso la vita il 19enne Stef Loos, portacolori della Acrog-Pauwels Sauzen-Balen BC. Secondo le ricostruzioni, a causa di un errore di percorso i corridori si sarebbero ritrovati in un incrocio non chiuso al traffico ed un furgoncino, in arrivo da destra, sarebbe andato ad impattare contro un gruppo di ciclisti: le condizioni di Loos sono apparse subito estremamente gravi, è stato trasportato d’urgenza in ospedale dove è morto nel corso della notte.

Altri corridori coinvolti nell’incidente sono stati Jonas Bresseleers e Ruben Apers: per quest’ultimo fratture multiple a clavicola, scapola, femore sinistro oltre ad una commozione cerebrale.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile