Kaden Groves precede tutti al Triptyque des Monts et Chateaux © SEG Racing Academy
Kaden Groves precede tutti al Triptyque des Monts et Chateaux © SEG Racing Academy

Triptyque des Monts et Châteaux, l’ultima a Groves. La generale a Bjerg

L’ultima tappa del Triptyque des Monts et Châteaux, la Ath-Tournai di 157.4 km, si è risolta con una volata a ranghi compatti. Come nella frazione inaugurale, a vincere è Kaden Groves, talentuoso australiano del SEG Racing Academy. Battuti i britannici Thomas Pidcock (Team Wiggins-Le Col) e Jake Stewart (Continental Groupama-FDJ), il neerlandese Maikel Zijlaard (Hagens Berman Axeon), il tedesco Niklas Märkl (Development Team Sunweb) e il belga Arne Marit (Lotto Soudal Under 23).

La classifica generale non ha conosciuto modifiche e così a portarsi a casa la corsa è Mikkel Bjerg. Il talentuoso danese della Hagens Berman Axeon precede di 2″ il compagno di squadra statunitense Ian Garrison mentre il podio viene completato da Thomas Pidcock a 3″. Seguono il norvegese Tobias Foss (Uno-X Development Norwegian) a 7″, Jake Stewart a 15″ e il neerlandese Nils Eekhoff (Development Team Sunweb) a 19″.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile