La grinta di Aleotti al Trofeo Edil C © Photors.it
La grinta di Aleotti al Trofeo Edil C © Photors.it

Aleotti beffa i Casillo-Maserati al Trofeo Edil C

Ritorno al successo nella sua regione per Giovanni Aleotti, una delle più interessanti scoperte nelle ultime due stagioni del Cycling Team Friuli. Il modenese vince infatti la sua prima internazionale al Trofeo Edil C di Collecchio, ad un anno di distanza dal sorprendente exploit alla Vicenza-Bionde. Stavolta un successo molto più auspicabile, visti gli ottimi risultati ottenuti nelle ultime due domeniche a Piccola Sanremo e Trofeo Piva, ma non senza un tocco di brio: la vittoria di Aleotti arriva difatti precedendo due corridori della stessa squadra, Simone Piccolo e Marco Murgano della Casillo-Maserati, per i quali non è risultata sufficiente la superiorità numerica.

Decisivo, come spesso capita nella corsa parmense, il circuito finale con la salita di Segalara: è qui che proprio Aleotti ha rotto il ghiaccio, scatenando poi la reazione di Simone Piccolo. Su di loro sono riusciti a rientrare anche l’americano Matteo Jorgenson (Chambéry Cyclisme Formation), reduce da un podio alla Piccola Sanremo e Murgano a ruota come stopper. Nella volata finale perfetta la scelta di tempi di Aelotti, che batte Piccolo di mezza bicicletta con Murgano che prende il terzo gradino del podio.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile