La gioia di Andrea Vendrame, vincitore alla Tro-Bro Léon © LNC - Bruno Bade
La gioia di Andrea Vendrame, vincitore alla Tro-Bro Léon © LNC - Bruno Bade

Fantastico Andrea Vendrame! Sua la Tro-Bro Léon, primo italiano a vincerla

Era una delle principali corse rimaste stregate per il ciclismo italiano, tanto da non avere alcun podio in trentasei edizioni. Stavolta, però, il Belpaese può festeggiare il successo nella Tro-Bro Léon, la iconica prova bretone caratterizzata dai tratti in ribinou e che premia il vincitore con un delizioso maialino.

A vincere, grazie ad una splendida volata di rimonta sul traguardo di Lannilis, è stato Andrea Vendrame: il veneto dell’Androni Giocattoli-Sidermec centra il secondo successo nello spazio di due settimane dopo quello ottenuto nella frazione finale del Circuit de la Sarthe e dà continuità al bel secondo posto di sabato al Tour du Finistère.

Il ventiquattrenne trevigiano di Santa Lucia di Piave ha avuto la meglio in maniera netta sul belga Baptiste Planckaert (Wallonie Bruxelles) e sul danese Emil Vinjebo (Riwal Readynez). Seguono Romain Hardy (Team Arkéa-Samsic), Lilian Calmejane (Total Direct Énergie), Marc Sarreau (Groupama-FDJ), Mickaël Delage (Groupama-FDJ), Kévin Le Cunff (St. Michel-Auber 93), Anthony Delaplace (Team Arkéa-Samsic) e Frederik Backaert (Wanty-Gobert).

Con questo risultato Vendrame sale anche al secondo posto nella Coupe de France a quota 102 punti, alle spalle del solo Marc Sarreau che guida con 161. I prossimi appuntamenti con la challenge sono per il finesettimana di inizio giugno, con l’accoppiata GP de Plumelec e Boucles de l’Aulne.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile