Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang all'Amstel Gold Race © Getty Images
Julian Alaphilippe e Jakob Fuglsang all'Amstel Gold Race © Getty Images

Ranking UCI, dietro ad Alaphilippe una gran baraonda

Aggiornamento importante quello odierno con il ranking UCI: entrano i risultati dell’ultima settimana come Amstel Gold Race, Tour of Turkey e Brabantse Pijl ed escono quelli delle prossime gare come Liège-Bastogne-Liège, Flèche Wallonne e Tour of the Alps. Risultato? Nove dei primi dieci posti cambiano padrone.

L’unico a non mutare piazzamento è Julian Alaphilippe: il francese della Deceuninck-Quick Step rimane leader con 3315.95 punti. Sale al secondo posto Tom Dumoulin (Team Sunweb) con 3110.43 punti invertendo la posizione con Alejandro Valverde (Movistar Team), ora terzo a quota 2887. Cresce di una piazza Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma), ora quarto con 2665.28 punti.

Guadagnano, invece, due posizioni ciascuno sia Greg Van Avermaet che Elia Viviani: il belga del CCC Team è quinto con 2630.9 punti, l’italiano della Deceuninck-Quick Step è sesto con 2574. Scende di una piazza Michael Matthews (Team Sunweb), ora ottavo con 2541.86 punti. Incrementa di una piazza il proprio risultato Simon Yates (Mitchelton-Scott) diventando ottavo con 2537 mentre è importante il balzo di Jakob Fuglsang, con il danese dell’Astana Pro Team nono a quota 2506 con quattro posti guadagnati. Il gambero della settimana è invece Thibaut Pinot: il francese della Groupama-FDJ scende di sei piazze ed è decimo con 2482 punti.

Anche tra le nazioni è stata una settimana vivace. Rimane al comando il Belgio con 12927.36 punti e salgono al secondo posto, sulla scia dell’incredibile Van der Poel, i Paesi Bassi, ora a quota 12397.37. Lascia loro la piazza d’onore la Francia, diventata terza con 12223.95. Doppio salto per la Gran Bretagna, quarta con 10298.01, resta invece salda al quinto posto l’Italia con 10183.52. Sale di una piazza la Colombia, sesta con 10129.15, mentre rincula di tre posti la Spagna, diventata settima con 9898.89. Si scambiano i posti l’Australia, ora ottava con 8913.7, e la Germania, scesa al nono posto con 8816.28. Chiude la top ten la Slovenia con 7009.55.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile