Alberto Dainese conquista la sesta tappa del Tour de Bretagne © Tour de Bretagne
Alberto Dainese conquista la sesta tappa del Tour de Bretagne © Tour de Bretagne

Tour de Bretagne, terza vittoria in sei giorni per Dainese. Sul podio anche Mozzato

Che sia uno dei principali talenti del ciclismo italiano, non è un mistero. Ma la parabola che Alberto Dainese sta vivendo in queste settimane dimostra come il veneto sia uno degli under 23 di maggior richiamo e qualità a livello internazionale. Il ventunenne padovano ha conquistato pochi minuti fa la sesta tappa del Tour de Bretagne, la La Ferré-Plurien di 171.6 km, che rappresenta il suo terzo successo nella prova francese.

Nella volata alle spalle del portacolori della SEG Racing Academy si sono classificati il neerlandese Wouter Wippert (EvoPro Racing), l’altro italiano Luca Mozzato (Dimension Data for Qhubeka), il francese Lorrenzo Manzin (Vital Concept-B&B Hotels) e il neerlandese Nils Eekhoff (Development Team Sunweb). Lo svizzero Fabian Lienhard (IAM Excelsior) conserva la vetta della generale quando manca solo una tappa al termine della corsa.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile