Filippo Fiorelli e Bruno Asslani sul podio al Tour of Albania © Gragnano Sporting Club
Filippo Fiorelli e Bruno Asslani sul podio al Tour of Albania © Gragnano Sporting Club

Tour of Albania, gran giorno per Fiorelli che prende tappa e maglia

La netta superiorità numerica della Neri Sottoli-Selle Italia-KTM non è servita per piegare Filippo Fiorelli: il corridore palermitano del Gragnano Sporting Club ha conquistato in volata la quarta tappa del Tour of Albania, la Valona-Sarandë di 123 km. Il venticinquenne, come detto, è stato eccellente nell’uccellare il trio della compagine Professional composto da Etienne van Empel, Sebastian Schönberger e Lorenzo Fortunato.

Con un ritardo di 2’47” hanno tagliato il traguardo Nicholas Rinaldi (Iseo Serrature Rime Carnovali), Antonio Barac (Meridiana Kamen) e Bruno Asslani (Gragnano Sporting Club) mentre a 2’50” è giunto Simone Zandomeneghi (Iseo Serrature Rime Carnovali). Grazie al successo, Fiorelli indossa la maglia gialla di leader con 5″ su Van Empel, 7″ su Schönberger e 13″ su Fortunato. Domani la frazione conclusiva, la Sarandë-Fier di 162.5 km.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile