Quinten Hermans fa tre su tre alla Flèche du Sud © Twitter
Quinten Hermans fa tre su tre alla Flèche du Sud © Twitter

Quinten Hermans pigliatutto: terza vittoria in tre giorni alla Flèche du Sud

Si prolunga l’egemonia di Quinten Hermans alla Flèche du Sud: il forte crossista belga della Telenet Fidea Lions conquista anche la terza frazione della prova lussemburghese, l’ondulata Bourscheid-Bourscheid di 132.4 km, tagliando il traguardo per primo e mettendo ancor di più le mani sulla corsa. Frazione durissima per il livello medio dei partenti: a testimoniare la complessità sono i 14 ritiri e addirittura i 26 atleti finiti fuori tempo massimo.

Seconda posizione a 2″ per lo scalatore ceco Karel Hnik (Elkov-Author), terza a 4″ per l’altro crossista belga della Telenet Toon Aerts, anch’egli super protagonista della gara con tre podi di fila. Ritardo di 4″ per Lukas Rüegg (Swiss Racing Academy) mentre a 7″ sono giunti Frederik Dombrowski (WiaWis RT), Sjoerd Bax (Metec-TKH), Lennert Teugels (Cibel), Gianni Marchand (Cibel) e José Manuel Díaz Gallego (Team Vorarlberg Santic).

In classifica si assiste all’ovvio dominio della Telenet Fidea Lions: Quinten Hermans indossa la maglia nero-oro con 14″ su Toon Aerts, terza piazza a 1’22” per Stef Krul (Metec-TKH). Domani in programma una frazione sostanzialmente pianeggiante di 155.6 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile