Chris Froome al Critérium du Dauphiné © ASO - Alex Broadway
Chris Froome al Critérium du Dauphiné © ASO - Alex Broadway

Brailsford annuncia: «Chris Froome salterà il Tour de France. Probabile frattura del femore»

I foschi presagi emersi subito dopo la caduta che lo ha coinvolto nella ricognizione della cronometro odierna del Critérium du Dauphiné sono diventati realtà. Chris Froome è costretto a rinunciare al Tour de France 2019. Pochi minuti fa è giunta la conferma da parte di Dave Brailsford, general manager del Team Ineos, che parlando alla stampa al seguito della prova transalpina ha dichiarato che Froome ha una «probabile frattura del femore».

Brailsford racconta come è avvenuto l’incidente: «Chris ha tolto le mani dal manubrio in un tratto ad alta velocità per soffiarsi il naso ed è stato proprio in quel momento che è caduto». Il britannico deve così rinunciare, almeno per quest’anno, al sogno di aggiungere alla bacheca il quinto Tour de France.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile