Clamoroso, Thibaut Pinot si ritira dal Tour de France durante la 19a tappa

La vittoria sul Col du Tourmalet ed un’altra prestazione molto convincente il giorno successivo sempre sui Pirenei avevano reso Thibaut Pinot uno dei favoriti per la vittoria del Tour de France. Questa mattina il francese della Groupama-FDJ era quinto in classifica a 1’50” dalla maglia gialla Julian Alaphilippe ed a soli 20″ dal podio: il sogno di Pinot però si è interrotto bruscamente dopo circa 35 chilometri della 19a tappa quando si è recato quasi d’urgenza alla macchina del medico di corsa.

Thibaut Pinot è apparso fin da subito molto dolorante, probabilmente a causa di una lesione muscolare o tendinea poco sopra al ginocchio sinistro: i medici gli hanno applicato una stretta fasciatura, ma nel frattempo il corridore è stato superato dai vari gruppetti erano rimasti attardati e nessuno dei suoi compagni, anche quelli che sopraggiungevano da dietro, si è fermato ad aspettarlo.

Pinot ha provato ad insistere ancora per qualche chilometro, pur trovandosi a più di tre minuti di ritardo dal gruppo della maglia gialla, poi nei pressi del gran premio della montagna di terza categoria della Montée d’Aussois si è arreso al dolore e tra le lacrime ha dovuto abbandonare il Tour de France con il compagno di squadra William Bonnet a provare a consolarlo nelle sue ultime pedalate.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile