Matteo Trentin esulta: a Glasgow fa suo il titolo europeo © Getty Images
Matteo Trentin esulta: a Glasgow fa suo il titolo europeo © Getty Images

Europei su strada, presentata la squadra italiana: Viviani e Trentin guidano un team di qualità

Se stamattina avevamo annunciato i convocati per le categorie giovanili maschili, ora la Federciclismo ha comunicato anche gli atleti scelti dal commissario tecnico Davide Cassani per le prove dei Campionati europei su strada, in programma da mercoledì 7 a domenica 11 agosto ad Alkmaar, nei Paesi Bassi.

La prima gara in programma, mercoledì 7, è l’inedita cronosquadre a staffette mista, con un trio di uomini a dare il cambio a un trio di donne. I ragazzi selezionati sono Edoardo Affini (Mitchelton-Scott), Manuele Boaro (Astana Pro Team) e Davide Martinelli (Deceuninck-Quick Step). Lo stesso Affini si disimpegnerà giovedì 8 nella cronometro individuale; l’altro azzurro impegnato è Filippo Ganna (Team Ineos).

Domenica 11 il clou con la prova regina, la gara élite maschile: cercheranno di confermare il titolo ottenuto un anno fa Davide Ballerini (Astana Pro Team), Davide Cimolai (Israel Cycling Academy), Simone Consonni (UAE Team Emirates), Andrea Pasqualon (Wanty-Gobert), Salvatore Puccio (Team Ineos), Fabio Sabatini (Deceuninck-Quick Step), il campione uscente Matteo Trentin (Mitchelton-Scott) ed Elia Viviani (Deceuninck-Quick Step).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile