Daniel Martínez al via della cronometro © Lima 2019
Daniel Martínez al via della cronometro © Lima 2019

Giochi Panamericani, a crono vincono Daniel Martínez e Chloe Dygert

A Lima in Perù sono attualmente in corso di svolgimento i Giochi Panamericani, grande rassegna quadriennale che coinvolge tutti i paesi di Nord, Centro e Sud America: per quanto riguarda il ciclismo, oggi erano in programma le cronometro uomini (37 km) e donne (18.5 km). In campo maschile la medaglia d’oro è andata al colombiano Daniel Martínez, 23enne della EF Education First che è anche campione nazionale in carica della disciplina: Martínez ha coperto la distanza di gara in 44’22”, risultando il più veloce già al primo intermedio dopo 9.2 chilometri e ha poi incrementato il suo vantaggio su tutti i rivali.

Daniel Martínez si è quindi imposto con ben 1’55” di vantaggio sullo specialista brasiliano Magno Prado Nazaret che era riuscito a limitare a soli 2″ il gap al primo rilevamento parziale; la medaglia di bronzo è andata invece al cileno José Luis Rodríguez con un distacco di 2’03”. Si sono fermati ai piedi del podio il colombiano Brandon Rivera (2’26”), il panamense Christofer Jurado (2’39”) ed il venezuelano Orluis Aular (2’42”).

La gara femminile, disputata con partenza alle 9.45 di mattina ora locale, ha visto il trionfo della favoritissima Chloe Dygert che ha rispettato in pieno il pronostico anche per quanto riguarda i distacchi inflitti dalla concorrenza. La 22enne statunitense ha viaggiato a 47 km/h di media fermando il cronometro in 23’36”: Teniel Campbell (Trinidad & Tobago) ha chiuso seconda a 1’14”, poi grande equilibrio nella lotta per il bronzo con sette atlete in meno di 20″, ma alla fine a spuntarla è stata la giovane canadese Laurie Jussaume con 2’51” di distacco. Con questa vittoria Chloe Dygert succede nell’ambo d’oro alla connazionale Kelly Catlin, scomparsa lo scorso mese di marzo a soli 23 anni.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile