Alberto Dainese al Tour de Bretagne con Bernard Hinault © Tour de Bretagne
Alberto Dainese al Tour de Bretagne con Bernard Hinault © Tour de Bretagne

Il Team Sunweb fa il pieno di giovani talenti: ingaggiati Arensman, Dainese e Donovan

Ha sempre avuto un occhio di riguardo per i giovani talenti ma con i colpi effettuati oggi il Team Sunweb fa un ulteriore salto di qualità, assicurandosi le prestazione di tre dei migliori under 23 del panorama europeo, loro che hanno già ufficializzato per il 2021 il norvegese Leknessund.

La squadra di licenza tedesca ha ingaggiato Thymen Arensman, Alberto Dainese e Mark Donovan. Il contratto dell’italiano è biennale, quello del britannico è triennale mentre il neerlandese Arensman giungerà in rosa a partire dall’estate 2020 con un legame di un anno e mezzo.

Il ventunenne veneto Dainese, che giunge dalla SEG Racing Academy, commenta: «Ho scelto il Team Sunweb in modo da continuare il mio sviluppo. Per me questo è il miglior posto per crescere imparando dai compagni più esperti, aspirando a diventare competitivo in futuro nelle volate delle gare World Tour».

Il ventenne britannico Donovan, che lascia il Team Wiggins LeCol, aggiunge: «Il Team Sunweb ha dimostrato di essere una delle migliori squadre al mondo, vincendo in gare come il Giro d’Italia. C’è anche una particolare attenzione sui giovani e questo è stato fondamentale nella scelta. L’anno prossimo conto di imparare tanto e abituarmi al livello del World TourM; nelle stagioni seguenti punto a migliorare come scalatore».

Il ventenne neerlandese Arensman, anch’egli cresciuto alla SEG, conclude: «La scelta di firmare con il Team Sunweb è stata abbastanza facile, dato che condivido le loro idee. Le prospettive future che mi hanno sottoposto mi hanno subito convinto e mi lasciano la libertà in inverno di praticare il ciclocross e di proseguire gli studi universitari».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile