La Mitchelton-Scott si conferma una potenza per la cronosquadre © Getty Images
La Mitchelton-Scott si conferma una potenza per la cronosquadre © Getty Images

La Mitchelton-Scott vince la cronosquadre d’apertura del Czech Cycling Tour

Il Czech Cycling Tour, gara a tappe di quattro giorni che andrà avanti fino a domenica, si è aperto oggi con una cronometro a squadre di 16 chilometri per le vie di Ostrava. La vittoria è andata alla Mitchelton-Scott che ha fatto segnare un tempo di 18’35” dopo che già al rilevamento intermedio erano davanti a tutti: la formazione era composta da Impey, Hupburn, Hamilton, Juul-Jensen, Bookwalter, Haig e Durbridge con quest’ultimo che è passato per primo al traguardo prendendosi la prima maglia di leader.

In seconda posizione si sono piazzati i sempre ottimi passisti cechi della Elkov-Author che con il tempo di 18’51” sono riusciti ad inserirsi in mezzo alle uniche due formazioni World Tour in gara, con la Bora-Hansgrohe terza in 18’56”. Distacchi molto più sensibili dal quarto posto in poi con la CCC Development a 46″: tra le formazioni italiane la Neri Sottoli-Selle Italia-KTM ha chiuso nona a 1’07”, solo diciannovesima la Nippo-Vini Fantini-Faizanè con 1’51” di distacco dai vincitori.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile