Un'immagine della strada bagnata alla Vuelta a España © Twitter
Un'immagine della strada bagnata alla Vuelta a España © Twitter

Vuelta, le cadute nella cronosquadre colpa di un tubo dell’acqua rotto!

Inizio peggiore per la Vuelta a España non poteva esserci. Le ultime formazioni impegnate nella cronometro a squadre di Torrevieja hanno dovuto far fronte, attorno ai 6 km dalla fine, ad una curva completamente bagnata da una chiazza d’acqua. La ragione? Non certo uno scroscio improvviso ma, come riportato dai tifosi assiepati in zona (uno dei quali ha inserito sul proprio profilo Twitter – AndyElche – le foto), a causa della rottura di un tubo dell’irrigazione di una vicina casa.

Complice la strada in discesa, l’acqua è scivolata giù sino alla curva sopracitata; nonostante i tentativi di asciugare alla bell’e meglio la carreggiata, le ultime sette/otto squadre sono state danneggiate da questo problema e due di esse, UAE Team Emirates e Team Jumbo-Visma, sono cadute, con corridori come Aru, Gaviria, Kruijswijk e Roglic che hanno riportato sbucciature e botte da valutare nelle prossime ore.

Questi alcuni tweet con le immagini dell’imprevisto

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile