Kobe Goossens in azione © Lotto Soudal
Kobe Goossens in azione © Lotto Soudal

Il belga Kobe Goossens passa professionista con la Lotto Soudal

In casa Lotto Soudal un nuovo elemento del vivaio passa nel World Tour: la formazione fiamminga ha annunciato l’arrivo per le prossime due stagioni di Kobe Goossens, ventitreenne abile in salita e negli strappi come testimoniano la vittoria quest’anno nella generale al Tour du Jura e il terzo posto al Circuit des Ardennes.

Queste le parole di Kobe Goossens, che vanta per altro un passato da crossista: «Firmare un contratto da professionista è di sicuro un sogno diventato realtà Dopo essermi trovato bene nel team under 23 è stato naturale accettare l’offerta della squadra. Pur avendo patito un anno fa un infortunio serio mi hanno dato fiducia. Dopo una conversazione con il mio vecchio team manager Sven Nys ho deciso di abbandonare in toto il ciclocross per focalizzarmi sulla strada ed è stata la decisione corretta, dato che non sono abbastanza esplosivo come richiedono gli attuali tracciati del cross. Le gare che si adattano alle mie caratteristiche sono quelle con tante salite, pur non essendo io uno scalatore puro. Mi piace correre all’attacco, un po’ come Thomas De Gendt. Non vedo l’ora di scoprire la vita da professionista e aiutare la squadra in tutti i modi possibili» conclude il giovane belga.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile