Jeroen Meijers vince anche in Cina © Tour of China
Jeroen Meijers vince anche in Cina © Tour of China

Tour of China I, tappa e maglia per Jeroen Meijers. Nei 10 Benfatto, Guardini e Maronese

La quarta frazione del Tour of China I, la Zhjilang-Zhjilang di 156.5 km, diversamente da quanto era ipotizzabile alla vigilia non ha visto uno sprint a ranghi compatti per determinare l’identità del vincitore. Due corridori, infatti, sono riusciti ad evadere giungendo con 34″ sul plotone e giocandosi il successo odierno.

A prevalere è stato Jeroen Meijers, ventiseienne neerlandese del Taiyuan Miogee che in stagione aveva già vinto in Indonesia e nelle Filippine. Il battuto è l’esperto bielorusso Yauheni Sobal (Minsk Cycling Club) mentre nel gruppo il neerlandese Roy Eefting (Memil Pro Cycling) ha colto il terzo posto davanti a Marco Benfatto (Androni Giocattoli-Sidermec). Trovano spazio nella top ten altri due italiani, entrambi della Bardiani-CSF, con Andrea Guardini sesto e Marco Maronese ottavo.

Grazie alla fuga Meijers passa al comando della classifica generale con 16″ su Sobal e 21″ sul leader uscente Mirco Maestri (Bardiani-CSF). Domani spazio ad una nuova tappa pianeggiante.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile