Primoz Roglic sul podio della Vuelta © Sarah Meyssonnier
Primoz Roglic sul podio della Vuelta © Sarah Meyssonnier

La Slovenia al Mondiale con una bella rosa, e Roglic farà anche la cronometro

Dopo i grandi risultati ottenuti alla Vuelta a España, con quattro vittorie di tappe e due uomini sul podio finale, la Slovenia è senza dubbio la nazione del momento in campo ciclistico ed il commissario tecnico Andrej Hauptman ha scelto di sfruttare l’entusiasmo per portare ai Campionati del Mondo di Yorkshire 2019 una nazionale che farà affidamento su quasi tutti i migliori attualmente disponibili.

Al via della prova in linea ci saranno infatti Primoz Roglic, Tadej Pogacar, Matej Mohoric, Grega Bole, David Per, Luka Pibernik, Jan Tratnik e Jan Polanc: pesa sicuramente l’assenza per infortunio di Luka Mezgec che sarebbe stato il più adatto al percorso inglese, ma attenzione a Mohoric che nelle sue giornate migliori sa essere irresistibile. Per la Slovenia, qualche bella soddisfazione potrebbe venire dalla cronometro che vedrà al via Primoz Roglic e Jan Tratnik, entrambi ottimi specialisti e rispettivamente secondo e decimo al Mondiale di Bergen.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile