La grande volata di Marta Bastianelli all'Europeo 2018 © Twitter
La grande volata di Marta Bastianelli all'Europeo 2018 © Twitter

Italia, ecco le squadre femminili per il Mondiale: si punta su Bastianelli e Paternoster

Non c’è stato bisogno di aspettare l’ultima tappa del Tour de l’Ardèche o il Giro delle Marche che inizia domani: il commissario tecnico Edoardo Salvoldi ha infatti annunciato questa sera le proprie scelte per le squadre femminili dell’Italia per i Campionati del Mondo che iniziano domenica 22 settembre con la Staffetta Mista. Proprio in questo primo evento della settimana iridata, in gara ci saranno Elisa Longo Borghini, Elena Cecchini e Tatiana Guderzo che riceveranno il cambio dal terzetto formato da Edoardo Affini, Davide Martinelli ed Elia Viviani.

Per la gara in linea donne élite di sabato 28 settembre si punta con decisione su Marta Bastianelli ma attenzione anche al talento di Letizia Paternoster che inizia a fare esperienza in una rassegna iridata della massima categoria. Ma l’Italia potrà contare su una rosa competitiva per tutti gli scenari di corsa dal momento che al via ci saranno anche Elisa Longo Borghini, Tatiana Guderzo, Soraya Paladin, Elena Cecchini ed Elisa Balsamo; la riserva sarà invece Marta Cavalli. Confermate Elisa Longo Borghini e Vittoria Bussi per la cronometro.

Nessuna novità nella categoria donne juniores dove sono state confermate le scelte già annunciate in precedenza: doppio impegno per Camilla Alessio e Sofia Collinelli che nella gara su strada saranno poi affiancate da Alessia Patuelli e Matilde Vitillo.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile