La netta vittoria di Arnaud Démare © Tour of Slovakia
La netta vittoria di Arnaud Démare © Tour of Slovakia

In Slovacchia lo sprint è in salita: Arnaud Démare batte tutti

Quinta vittoria stagionale per il francese Arnaud Démare che oggi è tornato ad alzare le braccia al cielo al Tour of Slovakia a quasi due mesi dall’ultima volta: il velocista della Groupama-FDJ ha infatti vinto in maniera netta e molto convincente la tappa di 200 chilometri con partenza da Ružomberok e arrivo sulla dura ma breve rampa in salita di Hlohovec. Il finale in pendenza ha esaltato le caratteristiche di Arnaud Démare che negli ultimi 150 metri si è tolto di ruota tutti i rivali: a 2″ sono stati classificati Alexandr Riabushenko ed Alexander Kristoff, entrambi della UAE, poi a 5″ sono stati classificati undici corridori tra cui i principali contendenti per la classifica Stefan Küng e Yves Lampaert, rispettivamente quarto e quinto.

In classifica generale resta quindi al comando Yves Lampaert con Stefan Küng a soli 3″ di distanza, ma attenzione ad Arnaud Démare che con il buco guadagnato all’arrivo e l’abbuono per la vittoria di tappa balza in terza posizione a soli 7″ di distanza. Domani l’ultima tappa da Hlohovec a Senica di 141 chilometri sarà adatta ai velocisti.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile