Forte maltempo oggi per tutta la gara © UCI
Forte maltempo oggi per tutta la gara © UCI

L’organizzazione di Yorkshire 2019 fa chiarezza sul caos delle riprese tv

Il Campionato del Mondo di Yorkshire 2019 sarà ricordato anche per i grossi problemi nella trasmissione delle immagini della corsa in diretta televisiva, prima a causa dell’assenza degli elicotteri per le riprese e poi per un buco di circa un’ora per il necessario rifornimento dell’unico aereo ponte che stava coprendo la gara. L’organizzazione ha rilasciato un comunicato per spiegare e fare chiarezza sull’origine di queste difficoltà che a tanti sono apparse inspiegabili in un appuntamento prestigioso come un Mondiale.

«Quest’anno – si legge nel comunicato – abbiamo potenziato la trasmissione in diretta con due aeroplani e due elicotteri per rilanciare il segnale dalle motociclette. A causa delle condizioni meteo particolarmente brutte, i due elicotteri non hanno ricevuto l’autorizzazione a volare da parte dell’aviazione civile locale. È stato utilizzato l’aeroplano di riserva perché l’altro ha avuto problemi di natura meccanica oggi di prima mattina. L’aereo ha dovuto effettuare un rifornimento e poi è rientrato sulla corsa nell’ultima e decisiva parte».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile