La gioia di Óscar Rodríguez, vincitore alla Vuelta a España © Photo Gómez Sport
La gioia di Óscar Rodríguez, vincitore alla Vuelta a España © Photo Gómez Sport

Il talentuoso spagnolo Óscar Rodríguez si lega all’Astana

La chiusura, ufficializzata ieri, della Euskadi-Murias ha lasciato a piedi diversi corridori; il più talentuoso, però, ha subito trovato una nuova sistemazione, per altro di alto livello. Óscar Rodriguez, vincitore un anno fa di una tappa alla Vuelta a España e capace nel 2019 di terminare secondo alla Vuelta a Burgos, si è legato con un contratto biennale all’Astana Pro Team.

Il ventiquattrenne della Navarra dichiara: «Sono molto felice di questa opportunità, farò del mio meglio per diventare una parte importante di questo team. Entrare nel World Tour rappresenta un gran passo avanti nella mia carriera e mi sento pronto per affrontare questa sfida».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile