Yoann Bagot © Twitter
Yoann Bagot © Twitter

Il francese Yoann Bagot annuncia il ritiro a 32 anni

In un’intervista il francese Yoann Bagot ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica al termine di questa stagione. Passato professionista nel 2011 alla Cofidis, per la compagine nordista ha militato fino al 2017, con l’ultimo biennio trascorso alla Vital Concept-B&B Hotels. Sono state tre le affermazioni in carriera per il trentaduenne, ossia la Paris-Mantes en Yvelines 2010 e una tappa e la classifica del Tour du Gévaudun 2013.

La scelta del ritiro, spiega, risiede nella consapevolezza di non essere più al livello necessario per essere un corridore professionista; Bagot ora si occuperà a tempo pieno di una app di cui è stato cofondatore e che, fra le altre cose, contribuisce a mettere in rete i cicloamatori.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile