Angélo Tulik in azione © Total Direct Énergie
Angélo Tulik in azione © Total Direct Énergie

Movimenti in Francia: Angélo Tulik si ritira, Fabien Schmidt torna tra i dilettanti

Dopo Gène, Quemeneur e Pichot, anche un quarto elemento della Total Direct Énergie annuncia il ritiro; diversamente dai compagni, però, Angélo Tulik è ancora nel fiore degli anni, dato che si tratta di un classe ’90. Il francese comunica la decisione in una lunga intervista rilasciata al quotidiano Courrier de l’Ouest, motivando la decisione con la mancanza di voler ripartire in un nuovo progetto. Il ventottenne passista-veloce vanta quattro affermazioni in gare UCI, tre partecipazioni al Tour de France e una al Giro d’Italia.

Un suo connazionale ha invece reso noto che, dopo una sola annata, per altro sottotono, tra i professionisti, tornerà a far parte del panorama dilettantistico francese. Si tratta di Fabien Schmidt, ventinovenne visto quest’anno alla Delko Marseille Provence, che gareggerà nel 2020 con l’UC Briochine.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile