Il quartetto azzurro © FCI
Il quartetto azzurro © FCI

Europei su pista, sono 18 gli azzurri convocati. Ci sono tutti i big

A un solo giorno dal via, la Federciclismo ha finalmente diramato i nomi dei convocati per i Campionati europei di ciclismo su pista in programma da mercoledì a domenica nei Paesi Bassi. I risultati che saranno ottenuti nel velodromo di Apeldoorn risulteranno di vitale importanza al fine della qualificazione per i Giochi Olimpici di Tokyo.

Il commissario tecnico del settore femminile Dino Salvoldi ha selezionato dieci atlete, delineando già le specialità in cui saranno impegnate: Martina Alzini (inseguimento a squadre), Elisa Balsamo (inseguimento a squadre), Elena Bissolati (velocità a squadre, velocità, keirin), Marta Cavalli (inseguimento a squadre), Maria Giulia Confalonieri (corsa a punti), Martina Fidanza (scratch), Vittoria Guazzini (inseguimento a squadre), Letizia Paternoster (inseguimento a squadre, omnium, madison), Silvia Valsecchi (inseguimento individuale) e Miriam Vece (velocità a squadre, velocità, keirin, 500 metri). Dopo la prova dell’inseguimento a squadre il ct definirà chi correrà nell’eliminazione oltre al nome della seconda componente della madison e la seconda inseguitrice individuale.

Tra gli uomini, il responsabile del settore Marco Villa ha optato per otto elementi, non distribuendo ancora i ruoli specifici nelle singole prove. Saranno protagonisti Francesco Ceci, Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon, Jonathan Milan, Davide Plebani, Michele Scartezzini ed Elia Viviani.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile