Edo Maas © Cor Vos
Edo Maas © Cor Vos

Pessime notizie: dopo l’incidente al Piccolo Lombardia Edo Maas è rimasto paraplegico

Con un comunicato, il Development Team Sunweb informa sulle condizioni di Edo Maas, il giovane neerlandese coinvolto suo malgrado in un incidente durante l’ultima edizione del Piccolo Lombardia, quando una macchina è entrata nel percorso nella discesa del Ghisallo nonostante il divieto del personale di sicurezza ed è stata centrata dal giovane atleta.

Le notizie, purtroppo, non sono buone nonostante gli immediati soccorsi e il trasporto all’ospedale Niguarda di Milano, a cui la squadra e i familiari vogliono riservare un ringraziamento. Edo, si legge nel comunicato, è pienamente cosciente ed è stato risvegliato un paio di giorni fa dal coma indotto. Le fratture alla schiena e le ferite al volto hanno richiesto numerosi interventi chirurgici, tutti conclusi con esito positivo.

Edo è stato informato che la frattura alla schiena lo ha portato ad uno stato di paraplegia, con la perdita delle sensazioni nervose alle gambe. In questo momento rimane altamente improbabile che la funzionalità delle gambe possa tornare. La famiglia chiede il rispetto della privacy in questo difficile momento.

Il Team Sunweb, dal canto suo, chiede ancora una volta all’UCI di dare priorità al miglioramento delle condizioni di sicurezza in gara, sia per i corridori che per le squadre impegnate.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile