Jos van Emden esulta con lo staff della squadra © Jumbo-Visma
Jos van Emden esulta con lo staff della squadra © Jumbo-Visma

Ganna è secondo alla Chrono des Nations: vince Van Emden, terzo Roglic

Lo specialista Jos van Emden ha chiuso oggi la stagione 2019 vincendo a Les Herbiers in Francia la Chrono des Nations, ultima gara europea dell’anno per quanto riguarda il calendario UCI: il 34enne della Jumbo-Visma, campione nazionale delle prove contro il tempo, ha impiegato 55’02” per coprire i 46.3 chilometri del tracciato; Van Emden è il secondo neerlandese ad imporsi qui dopo il successo ottenuto da Stef Clement nel 2008.

In seconda posizione è arrivato il campione italiano Filippo Ganna che, dopo la medaglia di bronzo al Mondiale e dopo aver guidato sul podio il quartetto azzurro ai Campionati Europei su Pista, è riuscito a trovare le forze per lottare fino all’ultimo per il successo: appena 11″ il ritardo accusato da Ganna nei confronti di Van Emden, con un recupero nell’ultimo tratto che tuttavia non è stato sufficiente ad effettuare il sorpasso. Sul terzo gradino del podio è salito invece Primoz Roglic, battuto di soli 19″ dal compagno di squadra Van Emden.

I forti passisti danesi sono rimasti tutti fuori dal podio: Rasmus Quaade si è piazzato quarto a 41″, Mikkel Bjerg quinto a 57″, Michael Valgren sesto a 1’18” ed il vincitore delle ultime due edizioni Martin Toft Madsen settimo ugualmente a 1’18” con una caduta nel finale di corsa. Per quanto riguarda invece la prova degli Under23, disputata su una distanza di 33.6 chilometri, si è imposto Jasper De Plus (fratello di Laurens) con 31″ di vantaggio sul danese Mathias Norsgaard.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile